EXTRAGARBO 12.set 2024—31.ott 2024

EXTRAGARBO 12.set 2024—31.ott 2024

Extragarbo è un collettivo e una piattaforma di produzione artistica e curatoriale fondata nel 2019 a Venezia da Est Coulon, Cosimo Ferrigolo, Gaia Ginevra Giorgi, Edoardo Lazzari, Leonardo Schifino, Theresa Maria Schlichtherle e Giusy Guadagno. Il progetto scaturisce dalla condivisione di ricerche e pratiche eterogenee sui linguaggi delle arti sceniche e performative. Extragarbo si definisce come soggetto ibrido, sistema di supporto e promozione per i progetti ideati dai suoi membri e per le loro collaborazioni. La varietà di estetiche e formati riuniti sotto questo nome costituiscono un’identità prismatica accomunata dalla condivisione di desideri e di un solido posizionamento politico. I vettori e le linee di tensione che indirizzano i progetti collettivi dei suoi membri intersecano tematiche rilevanti non solo sul piano estetico-artistico, ma anche su quello socio-culturale, come ad esempio lo statuto de* lavorat* dell’arte, la dimensione locale nel rapporto con lo spazio pubblico attraverso progettualità situate, l’autoformazione come pratica politica di condivisione delle esigenze specifiche di differenti comunità. I progetti che ne scaturiscono possono essere dispositivi laboratoriali e assembleari di auto-determinazione, festival e habitat relazionali e di dialogo. In questi anni, il lavoro di Extragarbo ha incontrato l’interesse di personalità e contesti di rilievo internazionale e i suoi interventi sono apparsi in alcune pubblicazioni come performance + curatela (Luca Sossella Editore, 2021), Training for the Future (Sternberg Press, 2021), TURBA Magazine (Berghahn Books, 2022), Civitonia (NERO Editions, 2022).

La mostra di EXTRAGARBO fara’ parte di “FARE COLLETTIVO” , il quarto palinsesto espositivo di Platea | Palazzo Galeano.  Il programma di Platesi  si propone di esplorare il fenomeno dei collettivi artistici, chiedendo agli artisti invitati le ragioni di formare collettivi e le necessità di spazi di cooperazione. Attraverso quattro mostre, una pubblicazione ed una serie di eventi, Platea si configura come luogo di indagine, coinvolgendo il pubblico e le scuole.

I RM inaugureranno il programma, a marzo 2024, e saranno seguiti dai MRZB, gli EXTRAGARBO e gli HARDCHITEPTURE. Il tutto sarà accompagnato da una pubblicazione curata dal collettivo genovese Palazzo Bronzo, che interrogherà i processi e le dinamiche collettive, mirando ad un coagulo documentale delle realtà coinvolte nella ricerca.

Tra i progetti artistici sostenuti e finora realizzati, Fin che ci trema il cuore (2022), Wash your art, wash your city (2021), Acabadabra (2021), Call Monica (2021), rovìnati (2021); tra i progetti curatoriali, S.A.F.E. (Palazzo Grassi – Punta della Dogana, 2021), Training for the Future (con Sale Docks, Florian Malzacher e Jonas Staal), Disabitare (vari luoghi, 2020), Isole Querelas (Santarcangelo Festival 2020) e Il Divertimento per li Regazzi (vari luoghi, 2019).

https://www.instagram.com/extragarbo/

MAIN PARTNERS